My music...

Hello... translate my page...

sabato, febbraio 28, 2009

lilium bulbiferum croceum


Piccoli fiori di montagna crescono...
Nome scientifico: Lilium bulbiferum subsp. Croceum L. -
Famiglia: Liliacee.-
Nome comune: Giglio Rosso o Giglio di San Giovanni.-
Areale: rilievi alpini e pre–alpini.-
Descrizione: Il Lilium bulbiferum subsp. croceum è simbolo e logo del Giardino Rezia.-
Riconosciuto e classificato nel 1915 sul territorio del Parco Nazionale dello Stelvio dal "Furrer" e "Longa".-
Pianta erbacea perenne, rara e protetta.-
Vive in ambienti umidi subalpini, in boschi radi raggiungendo la quota di 2200 mt.-
Presenta fusto eretto con macchie purpuree alla base, foglie sparse di forma lanceolata e di color verde cupo progressivamente ridotte verso l'alto.-
I fiori, giallo–aranciati con punteggiature brune, sono riuniti in un'ombrella all'estremità dello stelo.-
La sua altezza può variare dai 30 a gli 80 cm.-



Photobucket

venerdì, febbraio 27, 2009

Igor


Gentili signori e signore
chi vi scrive questa sera sono io, Igor...
Questa foto è stata scattata dalla mia mamma l'anno scorso ed era circa agosto-settembre...
Quì Lei mi stava dicendo di mettermi seduto, perchè prima di iniziare a mangiare bisogna osservare le buone maniere di educazione sociale.-
Oggi non riesco proprio a mettermi seduto però, perchè la dottoressa che mi ha visitato, mi ha riscontrato una prostata abbastanza in stato di avanzamento e per tanto mi sono dovuto fare ben 3 punture, compresa la castrazione chimica.-
La mia mamma era molto addolorata, ma la dottoressa la rincuorata dicedole che se avessi continuato a stare in stretta osservazione, presto guarirò.-
Fino a domenica dovrò continuare a prendere le medicine, mentre lunedì dovrò ritornare all'ospedale per fare tutti i controlli necessari.-
Forse non lo sapete, ma ho 8 anni, che per voi esseri umani corrisponde a circa 60 anni.-
Lo sò che sono un poco anzianetto ma avrei preferito essere ancora fecondo per molto tempo, senza considerare che adesso cammino zoppicando e che questo non mi permetterà per un bel pò di tempo di andare in montagna, a fare tante passeggiate che a me piacciono molto.-
Questa sera ho preso le pillole, e la mia mamma per non farmele risputare me le ha mischiate con la carne macinata, che a me piace da impazzire, così non mi sono accorto di nulla.
Adesso sono andato a dormire sul terrazzo perchè in casa non mi andava proprio, sapete sono un pò giù anche di morale, ma spero che domattina già io possa stare meglio così posso scendere di sotto a controllare cosa fà Silvano.-
Ora vi saluto e vi dico a presto, con tante altre mie foto.-
Igor
Posted by Picasa

SkyWatch




giovedì, febbraio 26, 2009

...........



La mia candela brucia da entrambi i lati, non durerò tutta la notte.-
Ma amici miei, e miei nemici, com'è splendente la sua luce.-

martedì, febbraio 24, 2009

...


Chi non comprende il mio silenzio,
probabilmente,
non capirà nemmeno le mie parole...


A carnevale, ogni scherzo vale !

lunedì, febbraio 23, 2009

only yellow...

MellowYellowMondayBadge

Qualcosa di giallo...

domenica, febbraio 22, 2009

...




Who I am ?


Chi sono?
Non sono più quella di ieri, e non sarò domani, quella che sono oggi.
Sono un'anima itinerante.
Le mie parole sono sassi precisi aguzzi pronti da scagliare su facce vulnerabili e indifese, sono nuvole sospese, gonfie di sottointesi, che accendono negli occhi infinite attese, sono gocce preziose indimenticate, a lungo spasimate, e poi centellinate, sono frecce infuocate che il vento o la fortuna, sanno indirizzare...

















sabato, febbraio 21, 2009

Le parole...


Le parole sono fatte di tutto.
Sono fatte di niente.
Sono sassi pesanti o polvere al vento.
Dammi una G, dammi una E, dammi una S, dammi una U.
Parola mai finita, nella sabbia del tempo.
Le parole guariscono.
Le parole feriscono.
Rialzano.
Buttano giù.
Le parole illuminano.
Le parole confondono.
Guidano.
Portano fuori strada.
Sono affermazioni o punti interrogativi.
Le parole fanno sognare.
Illudono.
Ingannano.
Sono morte.
Sono vita.
Sono pane.
Sono acqua.
Sono veleno.
Le parole informano.
Passaparola.
Sono musica, canto, poesia.
Sono rumore.
Fiume di parole, parole, parole che scorrono sul mondo.

Italia, in piena DITTATURA !!


Testamento biologico, Englaro: "Legge barbarie"

La norma che il parlamento si appresta ad approvare è :" Assurda ed incostituzionale. I cittadini scendano in piazza ".
Con queste parole, il padre di Eluana Englaro, aderisce alla manifestazione di sabato a Roma.

venerdì, febbraio 20, 2009

 http://skyley.blogspot.com




giovedì, febbraio 19, 2009


Ogni cuore ha una memoria tutta sua,
si vede sempre dove strappi via una pagina,
...i ricordi sono acqua,
e l'acqua è memoria,
...qui fa freddo così tanto da cercarti adesso...

mercoledì, febbraio 18, 2009

?


Padre,
gli occhi mi bruciano,
il cuore mi duole.
La croce è pesante.
La missione è gravosa.
Non ho un Dio.
Ho solo me stessa.
Il cuore vuol parlare con sincerità,
ma lo stomaco lo corrompe.
Sono sempre sospesa fra il baratro e la paura.-
Padre,
la vista fatica e la gola si gonfia...

martedì, febbraio 17, 2009

Lo descrivo...

Preferisco riferirvi queste parole:

" Sogna quello che desideri sognare.
Vai dove desideri andare.
Sii dove desideri essere.
Perchè hai solo " una " vita ed " una " opportunità, per fare tutte le cose che desideri fare."



Stavo cazzeggiando su internet, e sono inciampata con il pensiero nel profilo qui sopra descritto.
Potrebbe sembrare, anzi è, una delle classiche frasi da catena di Sant' Antonio.
Ma il profilo descritto, non è di una persona qualunque.
E non ci ho pensato per caso, parlavo con L(o)ui(s) quasi tutte le sere.
Avrebbe ora.... Quanti anni ? Che strano, questo non riesco proprio a ricordarlo.
Ma chissà se i suoi gli sono bastati per fare tutto.
Le parole assumono un diverso significato quando le vivi in prima persona.
Se la nostra vita è scritta in un libro, e ad ogni persona è dedicata una pagina...
Si vede sempre dove strappi via una pagina...

lunedì, febbraio 16, 2009

I'm...


Andiamo via presto in fondo al silenzio
per dirci ora le cose mai dette
e tutte quante le cose da dire ancora ...
e metter la chiave del cuore sotto il tappeto...
Questa sono io...
tutta una vita per cercare di capire...
Ma tutto quel che scriverò
non sono altro che parole e...
di tutte le parole
che ho detto, messe in fila una dietro l'altra
ho sempre taciuto le sole
che avrei dovuto dire dav'vero
e di tutte quelle non dette
messe in fila una dietro l'altra
rimane un ricordo sfuocato
un guizzo di luce che va controvento...

domenica, febbraio 15, 2009

Qualcuno a detto...



- Un giorno senza risata e' un giorno sprecato.

- Un consiglio può essere buono, ma tu ragiona da solo.

- I tentativi stupidi rendono la vita degna di essere vissuta.

- Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita.

- Se giudichi le persone, non hai il tempo di amarle.

- Si nasce tutti pazzi. Alcuni lo restano.

HELP !!!!!!!

Giornata di sabato e di oggi completamente a letto.-

sabato, febbraio 14, 2009

San Valentino



Le cose vanno fatte solo se sono un piacere,
se le si fa perchè obbligati ...
se non si ha il piacere di farle ...
se non basta il pensiero...
forse è il caso di farsi delle domande e trovare risposte sincere.

Se non si fa nulla
perchè è il calendario ad ordinarlo...
allora vanno trovati altri giorni,
e se questi non arrivano
forse è il caso di farsi delle altre domande e trovare risposte sincere.

venerdì, febbraio 13, 2009

giovedì, febbraio 12, 2009

...ma la democrazia in Italia, è salva ?


Meditazione della sera :


" In Italia, chi è vivo,
lo vogliamo morto.-


Chi è morto,
lo vogliamo vivo.- "

Ciò che è stata Eluana Englaro :
" ...una corsa a perdifiato ..."

SkyWatch






mercoledì, febbraio 11, 2009


Giornata piena di streeeeeeeeeesssssssssssssssss !
Help-me !!!!

martedì, febbraio 10, 2009

domenica, febbraio 08, 2009

La ruota



Durante l'inverno invochiamo la primavera
e in primavera chiediamo l'estate,
e quando le siepi risuonano lussureggianti
dichiariamo che l'inverno è la stagione
piu' bella; e dopo questo piu' nulla esiste
di buono, perche' la primavera non e' ancora
venuta... e non sappiamo che a turbarci il sangue
non e' che il suo desiderio di giungere alla tomba.

" Vengo praticamente da ogni luogo... e sono solo di passaggio.
Ecco cosa sono ad essere una 45 enne: il desiderio incontrollabile di fuggire per trovare la giusta destinazione. "

sabato, febbraio 07, 2009


Se avessi il drappo ricamato del cielo,
intessuto dell'oro e dell'argento e della luce,
i drappi dai colori chiari e scuri del giorno e della notte
dai mezzi colori dell' alba e del tramonto,
stenderei quei drappi sotto i tuoi piedi:
invece,
essendo povero,
ho soltanto i sogni;
e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;
cammina leggera,
perché cammini sui miei sogni.


William Butler Years, da "Il vento tra le canne", 1899

Ma bella più di tutte è l'isola non trovata...



Un caffè nero bollente, un toast al formaggio e prosciutto e Jake Gyllenhaal nei tuoi sogni....

si può desiderare altro di prima mattina ?
Translatemypage: