My music...

Hello... translate my page...

mercoledì, dicembre 30, 2009

Uffa....


Perle di saggezza, prima della fine dell'anno...


- E' più facile rompere un atomo che rompere un pregiudizio.

- Il disprezzo và usato con parsimonia in un mondo così pieno di bisognosi.

- Non discutere mai, ad alta voce, con un idiota. Non si nota la differenza.

- I cittadini meno informati sono i meno liberi.

martedì, dicembre 29, 2009

Una perfetta tazza di the...

Io amo molto il the, e nè sono una fanatica consumatrice a tutte le ore de giornata...
Per chi lo amasse come me, sotto ho inserito il link, dove viene spiegato passo passo, come fare una buona tazza di the.

Martini Pleasure

TOUCHES ME
Ecco un Martini da fare per il fine anno, semplice e molto gustoso :


1/2 Martini bianco da versare in un bicchiere alto
1/2 the verde
tanto ghiaccio
foglie di menta

lunedì, dicembre 28, 2009

Remember me...

What is Wikipedia ?
Wikipedia significa, citando se stessa, " cultura veloce, dal termine hawaiano wiki ( veloce ), con l'aggiunta del suffisso di origine greca -pedia ( cultura ) ".


TOUCHES ME
Un appello dal fondatore di Wikipedia : Jimmy Wales


" Oggi vi chiedo di fare una donazione a sostegno di Wikipedia.
Ho dato avvio a Wikipedia nel 2001 e negli ultimi 8 anni sono stato sorpreso e onorato di vedere centinaia di migliaia di volontari unirsi a me nel creare la più vasta enciclopedia della storia umana.
Wikipedia non è un sito internet commerciale.
È la creazione di una comunità, è completamente scritta e sostenuta da persone come te.
Più di 340 milioni di persone usano Wikipedia ogni mese - quasi un terzo del mondo in cui arriva internet. Tu sei parte di questa comunità.
Io credo in noi.
Credo che Wikipedia continuerà a migliorarsi.
L'idea è tutta quì: una persona scrive qualcosa, un'altra la migliora di un poco e questa cosa continua a migliorare nel tempo.
Se oggi la trovi utile, immagina fin dove possiamo arrivare insieme tra cinque, dieci, vent'anni.
Wikipedia parla della capacità delle persone come noi di fare cose straordinarie.
È gente come noi quella che scrive Wikipedia, una parola alla volta.
È gente come noi che la sostiene.
È la prova della nostra collettiva capacità di cambiare il mondo.
Dobbiamo proteggere lo spazio dove avviene questo importante processo.
C'è bisogno di proteggere Wikipedia.
Vogliamo mantenerla gratuita e libera dalla pubblicità.
Vogliamo mantenerla aperta - perché tu possa usarla come preferisci.
Vogliamo che continui a crescere, diffondendo la conoscenza ovunque e stimolando la partecipazione di chiunque.
La Wikimedia Foundation è l'organizzazione no-profit che ho creato nel 2003 per far funzionare, crescere e proteggere Wikipedia.
Con 10 milioni di dollari l'anno e uno staff di meno di 35 persone, gestisce il 5° sito web più frequentato del mondo.
Vi chiedo un aiuto per poter continuare il nostro lavoro.
Immagina un mondo in cui ognuno possa avere libero accesso a tutto il patrimonio della conoscenza umana. Questa è la nostra meta.
E col tuo aiuto ci arriveremo.
Grazie per aver usato Wikipedia.
Tu sei parte di questa storia: fai oggi stesso una donazione. "



Jimmy Wales
Fondatore di Wikipedia

Siamo già alla frutta ?



La stilista ( ma qualcuno la conosce ? ) Aminaka Wilmont, ad una sfilata di moda ha messo ai piedi ( per altro orrendi ) delle sue modelle solo i tacchi.
Piuttosto che ad una provocazione, adesso mi verrebbe da domandare se forse sia una conseguenza della crisi economica del settore delle calzature ...

Mellow yellow monday...


domenica, dicembre 27, 2009

italian restaurant Orso closed by November 21 ?




Americans: the Parmesan does not exist, exist only Parmigiano Reggiano !!





" How many waiters need to come to your table during the course of one meal ? We asked for bread from 3 different waiters before getting any. And the red haired troll waitress who finally brought it was so rude to us that we almost got up and left. She was sassy and curt and so rude it was unbelievable ! Not cut out to be a waitress. If you hate your job as a waitress, why be one ? The bread was stale when it finally arrived. Drinks are horrible. They use a mix to make a margarita. No fresh lime in the house ? This restaurant is like the vortex of crappy food and bad service. I don't know how they can get away with calling their 'pizza' pizza. It's low quality flour mixed with water crust, and flavorless tomatoes. So much oil you could have filled a car with it. Sick. The meat was cheap costco quality. The fish was on the last day of its life. Cheap wine. Servers who text on the floor in front of diners. Trashy servers that act like they've been there since the dawn of time. They did NOT care about our experience which was horrid. AND THE BILL. Oh my god. for this horrible service and crappy food, our bill came out to $50 a head ! Four of us at $200 ! I would pay this at Mozza, but here ?! It was not much better than Macdonald's quality food. Ugh. I will NOT return to this hole. They should bomb this place.
Cons: Food is disgusting. Wait staff is rude and stupid. "

Diamo alle cose, il loro " giusto " nome !!
Dopo aver riportato, uno dei tanti commenti che ci sono in giro nel web, sul famoso ristorante dei Vip " Orso " di Los Angeles, non posso che anch'io commentare la mia piena soddisfazione della sua chiusura definitiva, se il loro modo di cucinare " italiano " fosse stato veramente così pessimo come tanti clienti americani hanno denunciato...
Sicuramente ciò è dovuto al fatto che i proprietari non sono affatto italiani... infatti se lo fossero stati, nel loro menù non avrebbero scritto " Parmesan " per Parmigiano Reggiano.
Tutti gli italiani sanno che il " vero " Parmigiano si scrive " Parmigiano Reggiano " essendo un marchio registrato, sarebbe come scrivere Pepsi-cola spacciandola invece per la Coca-Cola.
E quindi non mi stupisco neanche dei modi poco educati dei loro camerieri... forse i nostri camerieri italiani quì da noi ( e per quì da noi intendo i piccoli centri di periferia ) possono non essere raffinati, ma in quanto a gentilezza e cortesia non sono battuti da nessuno.
Nei loro occhi, quando ti servono c'è il sole ed il calore.
Tutto ciò è l'ennesima prova che per far soldi, in america ed in altre nazioni, basta farsi passare e spacciare tutto per italiano... con il risultato che causano ai veri italiani oltre al danno economico anche una vera figura di merda.
Ne's pas ?
by ®ø$åðìɱåggìø63 ღ

tela di Ragno

Oggi ho scoperto Gianmaria Testa



Sono una tela di ragno sospesa
Sono l’acqua che stagna marcita
Sono la crosta di sangue che piaga una vecchia ferita
Sono una mosca che sporca il bicchiere
Sono la brace che brucia il cuscino
Sono una sveglia che suona sbagliata di primo mattino
E…Sono un cane che abbaia di notte
Sono vernice che macchia il vestito
Sono un treno arrivato in ritardo che tutto è finito
E sono rogna patema imbarazzo
Sono un grumo di sale nei denti
Sono la chiave lasciata in ufficio che ha chiuso i battenti
Sono corrente che manca d’inverno
Sono ruota finita in un fosso
Sono quello che tende la mano… al semaforo rosso
Sono tempesta sul grano maturo
Sono singhiozzo che viene e non passa
Sono l’anello prezioso perduto nell’acqua più bassa
Sono un martello sul dito e sul muro
Sono una lettera che non arriva
Sono l’inutile cosa buttata che adesso serviva
Sono la coda nel posto sbagliato,gatto nero sull’itinerario,
coincidenza perduta partita da un altro binario
Sono la mano sudata che stringe
Sono zucchero al posto del sale
Sono l’amante tenuta segreta che chiama a Natale
E…sono sabbia che punge nel letto,scarafaggio che ti sale addosso
Sono quello che tende la mano… al semaforo rosso
Sono polvere nell’ingranaggio
Sono il rovescio che non ha medaglia
Sono l’ago trovato con un piede in un mucchio di paglia
Sono biglietto vincente perduto
Sono il rubinetto che cola una goccia
Sono saliva sputata che arriva e che offende la faccia
Sono la porta che batte sul naso
Sono rifiuto da chi non ti aspetti
Sono vergogna privata finita alla gogna di tutti
Sono la mano sinistra del caso
Sono silenzio che gela un saluto
Sono soccorso che arriva correndo ma a tempo scaduto
Sono la beffa che intossica il danno
Sono la cosa che voglio e non posso
Sono quello che tende la mano… al semaforo rosso
Sono la beffa che intossica il danno
Sono la cosa che voglio e non posso
Sono quello che tende la mano al… semaforo rosso



Polvere di gesso

il tempo perduto...


Saluteremo dalla nostra finestra
il tempo che passa,
e se passando ci riconoscerà
anche il tempo perduto
anche il tempo sbagliato,
ci risponderà.
Saluteremo dalla nostra finestra,
e non sarà una canzone
che tutto il tempo finito ci ritornerà
ma saranno gli occhi,
questi nostri occhi senza più parole
e un altro tempo sarà...

sabato, dicembre 26, 2009

;-))


Posted by Picasa



Buona giornata...

Where do you want to go today ?

360cities mette a disposizione Prague 18 Gigapixels, la foto panoramica 3D più grande del mondo, 18 gigapixel appunto.
Le foto sono stata scattate da una torre con una Canon 5d Mark 2 montata su un dispositivo meccanico con obiettivo 70-200mm, ottenendo 40 giga di immagini.
Se la stampassimo la fotografia sarebbe larga 16 metri e alta 8.
Cliccate sul pulsante fullscreen e addentratevi all’interno di Praga nel vero senso della parola.
La risoluzione è così alta da permettere la visualizzazione dei particolari più impensabili.
Un vero e proprio viaggio virtuale.
Semplicemente stupefacente...


venerdì, dicembre 25, 2009

Make a wish...


touche me

Per tutti Voi:


esprimete il vostro dolce desiderio...

cliccando sulla foto





Buon Natale a tutti !!! xoxo


Image and video hosting by TinyPic

Lo Spirito del Natale

Se io fossi lo Spirito del Natale
farei spuntare un albero di Natale
in ogni casa,
in ogni appartamento,
dalle piastrelle del pavimento,
ma non l'alberello finto,
di plastica e dipinto
che vendono adesso in ogni dove:
un vero abete, un pino di montagna,
con un pò di vento vero
impigliato tra i rami,
che mandi profumo di resina
in tutte le camere,
e sui rami i magici frutti: regali per tutti.
Però non lo sono, 
che posso fare ?
Non ho che auguri da regalare:
di auguri né ho tanti,
scegliete quelli che volete,
o prendeteli tutti quanti.

Afrikaans: Gesëende Kersfees
Albanese: Gezur Krislinjden
Arabo: Idah Saidan Wa Sanah Jadidah
Armeno: Shenoraavor Nor Dari yev Pari Gaghand
Azerbaijan: Tezze Iliniz Yahsi Olsun
Bahasa (Malesia): Selamat Hari Natal
Basco: Zorionak eta Urte Berri On!
Bengali: Shuvo Naba Barsha
Boemo: Vesele Vanoce
Bretone: Nedeleg laouen na bloavezh mat
Bulgaro: Tchestita Koleda; Tchestito Rojdestvo Hristovo
Catalano: Bon Nadal i un Bon Any Nou
Ceco: Prejeme Vam Vesele Vanoce a stastny Novy Rok
Choctaw (Nativi americani, Oklahoma): Yukpa, Nitak Hollo Chito
Cinese (Cantonese): Gun Tso Sun Tan'Gung Haw Sun
Cinese (Mandarino): Kung His Hsin Nien bing Chu Shen Tan
Cingalese: Subha nath thalak Vewa. Subha Aluth Awrudhak Vewa
Coreano: Sung Tan Chuk Ha
Croato: Sretan Bozic
Danese: Glædelig Jul
Dutch (Pennsylvania): En frehlicher Grischtdaag un en hallich Nei Yaahr
Eschimese (inupik): Jutdlime pivdluarit ukiortame pivdluaritlo
Esperanto: Gajan Kristnaskon
Estone: Ruumsaid juulup hi
Farsi: Cristmas-e-shoma mobarak bashad
Fiammingo: Zalig Kerstfeest en Gelukkig nieuw jaar
Filippino: Maligayan Pasko!
Finlandese: Hyvaa joulua
Francese: Joyeux Noël
Frisone: Noflike Krystdagen en in protte Lok en Seine yn it Nije Jier
Gaelico: (Scozia) Nollaig chridheil huibh
Gaelico: Nollaig chridheil agus Bliadhna mhath ùr
Gallese: Nadolig Llawen
Giapponese: Shinnen omedeto. Kurisumasu Omedeto
Greco: Kala Christouyenna! Hamish
Hausa: Barka da Kirsimatikuma Barka da Sabuwar Shekara
Hawaaiano: Mele Kalikimaka
Hindi: Shub Naya Baras
Indonesiano: Selamat Hari Natal
Inglese: Merry Christmas and Happy New Year
Iracheno: Idah Saidan Wa Sanah Jadidah
Irochese: Ojenyunyat Sungwiyadeson honungradon nagwutut. Ojenyunyat osrasay
Islandese: Gledileg Jol Isola di Man: Nollick ghennal as blein vie noa
Latino: Natale hilare et Annum Faustum 
Latviano: Prieci'gus Ziemsve'tkus un Laimi'gu Jauno Gadu
Lituano: Linksmu Kaledu
Macedone: Sreken Bozhik
Maltese: LL Milied Lt-tajjeb
Maori: Meri Kirihimete
Navajo: Merry Keshmish
Norvegese: God Jul oppure Gledelig Jul
Occitano: Pulit nadal e bona annado
Olandese: Vrolijk Kerstfeest en een Gelukkig Nieuwjaar, oppure, Zalig Kerstfeast
Papua Nuova Guinea: Bikpela hamamas blong dispela Krismas na Nupela yia i go long yu
Polacco: Wesolych Swiat Bozego Narodzenia or Boze Narodzenie
Portoghese (Brasile): Boas Festas e Feliz Ano Novo
Portoghese: Feliz Natal
Rapa-Nui (Isola di Pasqua): Mata-Ki-Te-Rangi. Te-Pito-O-Te-Henua
Rumeno: Sarbatori vesele
Russo: Pozdrevlyayu s prazdnikom Rozhdestva is Novim Godom
Samoa: La Maunia Le Kilisimasi Ma Le Tausaga Fou
Serbo: Hristos se rodi
Slovacco: Sretan Bozic oppure Vesele vianoce
Sloveno: Vesele Bozicne. Screcno Novo Leto
Spagnolo: Feliz Navidad
Svedese: God Jul and (Och) Ett Gott Nytt År
Tailandese: Sawadee Pee Mai
Tedesco: Fröhliche Weihnachten
Turco: Noeliniz Ve Yeni Yiliniz Kutlu Olsun
Ucraino: Srozhdestvom Kristovym
Ungherese: Kellemes Karacsonyi unnepeket
Urdu: Naya Saal Mubarak Ho
Vietnamita: Chung Mung Giang Sinh

giovedì, dicembre 24, 2009

Question : Obsession or Passion ?

Him is only passion
" Obsession and Passion are two different things.
Obsession can lead to destruction...a real devastation of one's life.
Passion is enlightening and energy infusing and amazing.
They both come from the same family. "

Jake Gyllenhaal 2007


Vigilia !! Buone feste....


Come dicono i pompieri,

non prendete mai camere oltre
il 5° piano
negli hotel di New York:
ci sono scale che vanno più sù
ma nessuno ci salirebbe.
Come dice il " New York Times ",
l'ascensore cerca sempre da sé
il piano in fiamme
e si apre automaticamente
e non si chiude piú.
Sono questi gli avvisi
che dovete dimenticare
se volete uscire da voi stessi
fino a catapultarvi in cielo.
Sono andata spesso oltre
il 5° piano
salendo a manovella,
ma solo una volta
andai fino in cima.
60° piano:
cigni e pianticelle piegati
verso la propria tomba.
200° piano:
montagne con la pazienza di un gatto,
il silenzio in scarpe da tennis.
500° piano:
messaggi e lettere millenari,
uccelli da bere,
una cucina di nuvole.
600° piano:
le stelle,
scheletri in fiamme
con le braccia che cantano.
E una chiave,
una chiave enorme,
che apre qualcosa
( qualche utile uscio )
da qualche parte,
lassú.


mercoledì, dicembre 23, 2009

Italia, sotto la neve...

Image and video hosting by TinyPic



A dispetto
 di tutte le intemperie nevose che si sentono in tutta Italia, oggi, da me a fatto caldissimo !!!
Image and video hosting by TinyPic

Il natale, paese che vai... usanza che trovi !!

Image and video hosting by TinyPic

Il Natale nel mondo, viene celebrato in molti modi diversi a seconda del Paese in cui ci si trova.
In Italia, lo festeggiamo al suono delle zampogne mangiando grosse fette di panettone.
Nel resto del mondo i gusti culinari sono invece spesso strani.
In Norvegia, per esempio, le famiglie gustano il porridge nascondendovi dentro una mandorla.
Chi la trova, riceve un maialino di marzapane portafortuna.
I portoghesi, invece, sperano di " non trovare " la fava nascosta nella tipica Torta del re: perchè in questo caso, non riceverebbero alcun regalo per Natale !
In Irlanda si prepara il tradizionale pudding un mese prima di Natale per poi lasciarlo fermentare.
Sarà buono ?
Chissà...
In Francia per il 25 dicembre si preparano ben 13 diversi dolci e si devono assaggiare tutti.
Che fatica...
Sono 13 anche i Babbi Natale che si festeggiano in Islanda: i bambini ricevono 13 regali, uno al giorno, 13 giorni prima di Natale.
Che bella usanza !
Adottiamola anche noi. No ?
Negli Stati Uniti il Natale invece, è una festa molto sentita, tanto che gli Americani dicono che Babbo Natale sia nato negli U.S.A. nel 1860.
Dato che in questa terra s'incontrano persone provenienti da tantissime etnie e appartenenti a religioni diverse, si differenziano spesso anche i modi di festeggiare il Natale a seconda delle zone.
Per tutti, il Presidente degli Stati Uniti, fà cominciare le feste di Natale accendendo le luci di un enorme Albero a Washington, ma da quel momento in poi ognuno seguirà le proprie tradizioni.
I cittadini di origine tedesca hanno per esempio un loro molto particolare, chiamato Belsnickle, che porta tanti doni ai bambini buoni ma punisce i più cattivi con sonore frustate.
In città come Boston e Chicago, a fare da padrona assoluta è la musica con i canti gospel; la gente si riunisce nelle chiese a cantare in allegria o per strada illuminandosi la via grazie a delle candele ben augurali e annunciando l'arrivo del coro con delle campanelle.
In alcune zone è ancora viva la tradizone del presepe, come nel caso della Pennsylvania dove i Moravi costruiscono un Putz sotto l’albero di Natale o dell'Arizona dove viene rappresentato un presepe vivente con le scene della natività.
Per quanto riguarda i climi caldi, alle Hawaii le feste di Natale cominciano con l'arrivo di una barca di Natale che trasporta abeti ed è guidata Babbo Natale.
In California, Babbo Natale arriva naturalmente a cavallo di una tavola da surf.
La tradizione delle feste natalizie è diffusa naturalmente anche in Canada dove il clima favorisce la creazione di un'atmosfera adatta ed anche i canadesi sostengono che la loro patria ha dato i... natali a Babbo Natale.
Qui è viva la tradizione dello scambio dei doni, della decorazione dell'albero e delle case.
I centri commerciali organizzano grandi incontri con Babbo Natale a cui accorrono milioni di bambini canadesi.
Il piatto tipico è il tacchino, diversamente ripieno a seconda delle tradizioni della zona in cui viene cucinato.

martedì, dicembre 22, 2009

I legami

Self Portrait
My name is Myriam
Posted by Picasa


I legami tra una persona e noi esistono solamente nel pensiero.
La memoria, nell'affievolirsi, li allenta;
e, nonostante l'illusione di cui vorremmo essere le vittime, e con la quale, per amore, per amicizia, per cortesia, per rispetto umano, per dovere, inganniamo gli altri, noi viviamo soli.
L'uomo è l'essere che non può uscire da sé, che non conosce gli altri se non in se medesimo, e che, se dice il contrario, mente.

:- @ regalo di Natale...


Caro Babbo Natale,
quest'anno per favore, non potresti portarmi Jake Gyllenhaal, sotto l'albero....?



... the dream is impossible

My world....on the mountain

lunedì, dicembre 21, 2009

.....



Senza respiro

Solo per un attimo
bussando
al tuo cuore
chiamo a raccolta
tutte le parole
che riesco a trovare
sul ciglio della strada.
Tutte le parole
ciottoli levigati
sotto le nostre lingue.
Li lascio cadere
lungo il cammino
per ritrovare la strada
che mi riporta a casa.

Un fiore per voi...


Mellow yellow monday...


Siete disposti a dimenticare quel che avete fatto per gli Altri
e a ricordare quel che gli altri hanno fatto per Voi ?
A ignorare quel che il mondo vi deve
e a pensare a ciò che voi dovete al mondo ?
A mettere i vostri diritti in fondo al quadro,
i vostri doveri nel mezzo
e la possibilità di fare un pò di più del vostro
dovere in primo piano ?
Ad accorgervi che i vostri simili esistono come voi,
e a cercare di guardare dietro i volti per vedere il cuore ?
A capire che probabilmente la sola ragione
della vostra esistenza non è
cio' che voi avrete dalla Vita,
ma ciò che darete alla Vita ? 
A non lamentarvi per come và l'universo
e a cercare intorno a voi
un luogo in cui potrete seminare
qualche granello di Felicità ?
Siete disposti a fare queste cose
sia pure per un giorno solo ?


Allora per voi Natale durerà per tutto l'anno.


Image and video hosting by TinyPic

domenica, dicembre 20, 2009

Incroci...


Si incontrano persone nella vita
che forse non avrai mai la fortuna di abbracciare,
perchè troppo lontane da te...
eppure... le senti così vicine
che sembra quasi un peccato,
non potersi sfiorare la mano
e non potersi sorridere...
come due vecchi amici...


Image and video hosting by TinyPic

Home sweet home...


Los Angeles, CA 90046, USA
Translatemypage: