My music...

Hello... translate my page...

domenica, luglio 20, 2014

Time...

Uno psicologo insegna ai suoi studenti come gestire lo stress.
Prese un bicchiere d’acqua e si avviò per la stanza, in silenzio.
Tutti si aspettavano una domanda tipo:
“ E’ mezzo pieno o mezzo vuoto ? ”.
Ad un certo punto si fermò, alzò il bicchiere e chiese ai suoi studenti:
“ Quanto è pesante questo bicchiere d’acqua ? ”.
Meravigliati, gli studenti hanno dato risposte tra 250 e 500 gr.
Lo psicologo risponde: il peso assoluto non importa, importa quanto tempo lo tieni alzato… 

Un minuto, nessun problema… 
Un’ora, un braccio dolorante… 
Un giorno, paralizza il braccio…
In ognuno di questi 3 casi il peso del bicchiere non cambia. 

Cambia solo il tempo.
Più il tempo passa, più diventa pesante.
Lo stress e le preoccupazioni della vita sono come il bicchiere d’acqua. 

Se si pensa di meno a loro, non succede quasi nulla.
Se si pensa di più, il cuore inizia a far male.
Se stai pensando a loro per tutto il tempo, paralizzano la tua mente.
Quando arrivi a casa la sera, lascia fuori le tue preoccupazioni.
Non portarle con te durante la notte.
Metti giù il bicchiere.



Ragionando...

Perchè non mi sono fermata prima ? 
Prima quando ? 
E’ stato tutto così veloce, intenso.
Non posso telefonarti. 

Non ti telefono. 
Ma devi sapere che ogni telefonata che non faccio, ogni messaggio che non mando sono un gesto d’amore. 
Che il mio silenzio ti parli di quello che provo per te. 
In queste ore ti coprirò di invisibili carezze.
Sono innamorata. 

Sono senza forze.
Nello stomaco ho un pungo d’acciaio che mi stringe. 
C’è chi mi direbbe che ti  desidero così perchè non posso averti. 
Non lo so. 
Hanno ragione. 
Hanno torto. 
Ora non ho tempo per pensarci. 
Penso solo a te.



sabato, luglio 19, 2014

Only you...

" Sarebbe tutto molto bello, Keanu, se mi arrivassero dalla vita solo cose meravigliose...
la mia realtà invece è una gigantesca roulette intervallata quà e là, dà qualche raggio di sole che passa e poi se ne và. "
" Riesci poi mai a goderteli quei raggi di sole, Myriam ? " 
" Vorrei..., ma... "
" Ma cosa ? "
" Ma poi non smetto mai di pensare a quello che mi manca... "
" E cosa ti manca ? "
" TU ! "


Keanu Reeves - Speed - 1994






Insonnia...

Sono le 4:30 del mattino.
Le strade della mia città sono deserte, odo solo il battito cardiaco del mio cuore...
Non penso ad altro che a Lui.
Da quando è penetrato dentro di me, non riesco più a dormire.
Mi sveglio di soprassalto prima dell'alba e non riesco più a prendere sonno.
All'ora l'unica via d'uscita è infilarmi i vestiti ed andare a lavorare.


giovedì, luglio 17, 2014

Whrote...

Le parole sono importanti Keanu.
Non scrivo per farmi leggere... scrivo per farti capire.


mercoledì, luglio 16, 2014

Ragione o Passione ?

" Vedi Myriam, la nostra società è stata concepita in modo da costringerci a scegliere continuamente tra ragione e passione.
La ragione non è mai servita a nessuno.
La passione è spesso distruttiva.
Quindi... "
" Quindi ? "
" Quindi non mi è facile aiutarti. "
" Perchè mi dici questo Keanu ? "
" Così... la vita è un inganno. "
" Non finisci le patatine ? "
" No, prendile pure se ti và. "
" Grazie Keanu. "
" Non ti interessa proprio nulla di quello che stò dicendo ? "
" Altrochè se mi interessa.
Ti ascolto con molta attenzione.
Numero 47 : la vita è un inganno. "
" Dio Santo, Myriam... come al solito non hai capito niente.... ! "


Keanu Reeves - Sweet November -  2001


martedì, luglio 15, 2014

47 Ronin...

Un bel film, Keanu, non si valuta solo per le sue ultime scene, bensì sull'effetto cumulativo di tutte le scene che le hanno precedute.
Circa mezzo secondo dopo aver terminato di vedere il tuo film, dopo aver ascoltato l'ultima parola, lo spettatore deve sentirsi pervaso da un'emozione potente :
per un istante deve pensare soltanto a tutte le scene che ha appena visto, riguardare la locandina e sorridere con una punta di tristezza, perchè sente che quei personaggi gli mancheranno.
Un bel film, Keanu, è un film che dispiace aver terminato di vedere.
E a me è dispiaciuto di aver terminato di vedere il tuo " 47 Ronin ".


domenica, luglio 13, 2014

Question...

" Il primo incontro è fondamentale, Myriam.
Se al tuo uomo-magico non piace, non ci sarà una seconda possibilità.
Tu come intendi comportarti con il tuo ? "

" Non lo so, Keanu.
Pensi che un giorno ce la farò ? "

" A fare cosa ? "

" Ad incontrarti. "

" Non ne sono certo. "


You, my sky...

Ho sempre pensato che se lascio aperta la finestra, prima o poi entrerà tutto il cielo.

Keanu Reeves - Paris 2014


sabato, luglio 12, 2014

Dialogando con Keanu Reeves...

" Keanu, ho qualche dubbio sulla vita che stò vivendo.
Ho paura che non funzioni.
Che non né valga la pena... "
" Infilati la tuta Myriam, e vai a correre. "
" Adesso ?
Ma piove a dirotto ! "
" Risparmiami i tuoi piagnistei, fifona.
La pioggia non ha mai ucciso nessuno.
Se non hai il coraggio di correre sotto la pioggia, non avrai il coraggio di vivere la vita. "
" E' un'altro dei tuoi famosi consigli ? "
" Si.
E questo và bene per tutti i personaggi che vivono in te.
Se hai dei dubbi su ciò che stai facendo, mettiti a correre.
Corri a perdifiato, senza mai fermarti.
Sentirai nascere in te la rabbia di vincere.
Sai Myriam, anch'io prima odiavo la pioggia... "
" Cosa ti ha fatto cambiare idea ? "
" Qualcuno. "
" Chi ? "
" Và a correre.
Và subito, e torna solo quando non ce la farai più. "
" Come pretendi che io impari se non mi racconti niente ? "
" Fai troppe domande, Myriam...
Buona corsa. "








Translatemypage: