My music... "Passenger" - All The Little Lights

Hello... translate my page...

martedì, marzo 31, 2009

lunedì, marzo 30, 2009

Mellow yellow monday



... e la luna bussò, alle porte del buio...

sabato, marzo 28, 2009

Quello che sò…

 
Io non credo che alla fine della mia vita vorrò contare le persone che ho incontrato.

Se era meglio lasciar perdere oppure se era giusto continuare.
Io voglio sapere se ho amato abbastanza e se sono stata amata abbastanza.
Nient' altro, nè tradimenti, nè verità , nè menzogne, solo contare il numero dei giorni in cui l'amore per qualcuno coincide con l'amore che qualcuno ha per me.
Tutte le sere in cui potrò andare a dormire con questa certezza potrò mettere quella giornata tra le cose buone.
Questa è la mia vita, le mie parole, i miei occhi, i capelli, la curva dei miei fianchi.
Io non posso andarmene dalla mia pelle.
Quello che sò è che non voglio più restare sola.
Perchè quando sei sola non puoi perderti mai, nemmeno una volta.
Perchè se ti perdi non c'è nessuno che viene a cercarti.

Sospesa


Appesa quì
tra terra e cielo.
Quì
sospesa ad aspettare,
non si vede bene il mare,
così fresco e profondo,
non mi immergo nel suo abbraccio e lo circondo.
Sola,
in quest'aria innaturale che respiro per salvare,
un destino sconosciuto.
Mi manca una carezza,
quì,
sospesa in bilico a guardare,
rapidi voli di esseri speciali,
cambi di stagioni intesi come temporali.
Mi cullo in braccio ai sogni,
mi sfiora dolcemente ogni nuvola vicina,
un poco spaventata e un poco eroina.
E piano,
profumi di mirto e di sale,
faranno comparsa dal sordo ricordo,
e piano i gabbiani annunceranno il ritorno.
Una carezza mi sveglierà dal sonno,
per sognare vivendo con i piedi sul mondo.

venerdì, marzo 27, 2009

http://skyley.blogspot.com




L'occhio di Dio....
Oggi ho voglia di un di colore !

giovedì, marzo 26, 2009

JGy

Se sognare un poco è pericoloso, la sua cura non è sognare meno ...
ma sognare di più, sognare tutto il tempo.

mercoledì, marzo 25, 2009

Sssssss, è ora di andare a dormire...
Buona notte bloggers !

Buona giornata...



Una margherita al giorno, toglie il medico di torno ?

martedì, marzo 24, 2009

...ma dilla obliqua...

Dì tutta la verità ma dilla obliqua -
Il successo stà in un Circuito
Troppo brillante per la nostra malferma Delizia
La superba sorpresa della Verità
Come un Fulmine ai Bambini chiarito
Con tenere spiegazioni
La Verità deve abbagliare gradualmente
O tutti sarebbero ciechi -

Emily Dickinson


lunedì, marzo 23, 2009

domenica, marzo 22, 2009






Volcano: More amazing pictures from Tonga - Polinesia


Volcano: More amazing pictures from Tonga
Video inviato da ITN

Seismic activity in the Pacific Ocean near Tonga has intensified with a powerful earthquake raising fears of a tsunami.



Da alcuni giorni il vulcano sottomarino di Hunga Ha’Apai, localizzato a circa 10 km dalla costa sudovest dell’isola principale di Tongatapu, è tornato in attività e stà offrendo uno spettacolo naturale senza precedenti oscurando parzialmente, l’eruzione è ben visibile da Nuku’Alofa ( capitale dell’isola di Tonga ), il cielo sopra l’Oceano Pacifico.-

Attualmente non è stato emesso alcun tipo di allarme e le autorità assicurano che non ci sono pericoli immediati per le popolazioni che vivono nelle isole di Tonga, ma il professore Simon Turner, geochimico alla Macquire University a Sydney, interpellato dal quotidiano britannico "Times", avverte che il comportamento del vulcano è imprevedibile ed il potenziale di una nuova esplosione potrebbe essere devastante.-

L’ultima eruzione nota risale ad oltre 20 anni fà, nel 1988.-

venerdì, marzo 20, 2009

Walking on the dream


Ho chiuso nel cassetto alcuni ricordi,
tiepidi,
di una mattina assolata,
forse era vita,
quella vera,
di bambino…
Sogno,
un gelato fresco e un orizzonte dove posare il mio sguardo.
Spazi ampi mi bastano,
ed una carezza di velluto,
una mano,
la tua...
ad accarezzarmi i ricordi,
di un tempo che è passato o che ancora non c’è.
Annodo il fazzoletto e lo stringo in tasca
voglio ricordarmi questo istante,
che sà di ricordi, che profuma di eterno.
Mordo gli istanti e ti aspetto,
sei tu,
il sogno della mia vita,
mi basta un volto ed una carezza di velluto,
e un po’ di sabbia da far passare tra le mani.
Il tempo corre...

SkyWatch FRIDAY


" Rosso di sera, bel tempo si spera ! "

proverbio italiano


http://skyley.blogspot.com/

giovedì, marzo 19, 2009

Fantasma tra i fantasmi...

Posted by Picasa
Io,
fantasma tra i fantasmi,
mi differenzio dalle anime dannate
solo perchè provo a far sentire il grido del mio cuore
a chi ignora la mia esistenza,
e quella di chi ha paura
di far sentire la propria voce ai sordi,
io sono un fantasma,
ma provo comunque a farmi vedere dai ciechi,
da chi ha gli occhi oscurati.-
Provo a farmi sentire e a farmi vedere,
ma nessuno mi ascolta e nessuno mi vuole vedere,
sento solo che le forze svaniscono
e che il grido del mio cuore si assopisce in un pianto senza fine,
il pianto di chi è invisibile e inudibile al mondo.-

JGy


Buongiorno blogger !
Sono le ore 06.54 AM quì in Italia.... per iniziare bene la giornata, inserisco una delle tante mie foto preferite, di Jake Gyllenhaal, in versione hot...
Spero di far piacere anche ai suoi innumerevoli fans !!
E dunque, buona visione a tutti.-
Kiss :-)

martedì, marzo 17, 2009

Posted by Picasa

A volte il male, scappando, si volta e guardandoci in faccia ci dice:

" Scusa, non volevo farti del male. "

Noi, ovviamente, gli crediamo...

Jake Gyllenhaal

Bene,
il nostro adorato Jake è di ritorno negli U.S.
Per un breve lasso di spazio temporale, lo abbiamo avuto fra di noi...ed è stato bello saperlo sotto il nostro stesso cielo.-
Difficilmente ci sono attori così potenti nella recitazione che sanno donarci delle emozioni reali guardando un film.-
Fantastico e leggendario il suo " Brokeback mountain "...
Caro Jake, facci ancora sognare !

domenica, marzo 15, 2009

JGy

Posted by Picasa
Ieri a Roma, oggi a Parigi !!!



...ed il cielo
stà a guardare,
ed il cielo è sempre blu...
c'è un aereo lassù in alto
e l'aereo scende giù...
c'è chi a terra lo saluta con la mano,
va piano piano fuori da un bar,
chissà dove và...
da un' America all' Europa è uno scherzo,
ci vuole un secondo,
basta fare un bel cerchio
ed ecco che hai tutto il mondo,
un ragazzo cammina cammina...
arriva ad un muro,
chiude gli occhi un momento
e davanti si vede il futuro già,
ed il futuro è un'astronave,
che non ha tempo,
né pietà,
và su marte...
và dove vuole,
niente mai la fermerà....
Photobucket

sabato, marzo 14, 2009


Fatti, rifatti
foto e reperti
fanno intuire la relazione tra tempo e storia
che crea,
cambia,
rapportando l' attenzione di chi sa andare oltre
l'evidenza immediata e reale.
Tracce di un cammino
che salva,
guardano le relazione
che legano la vita alla storia
benda di tempo riflesso
dell' evento tessuto di memoria
di un passato che si ferma
di un avvenimento che nel futuro
si specchia
e nel modo di vederlo trarne esperienza.
Dal caos della storia
si estrae il proprio frammento di specchio
nel quale si ipotizza di vedere riflesso
quella parte del mondo che si espande.

For fans...


Jake Gyllenhall a Roma !!!
Posted by Picasa
There are three kinds of men:
The ones that learn by reading.
The few who learn by observation.
The rest of them have to pee on the electric fence.

venerdì, marzo 13, 2009

mercoledì, marzo 11, 2009

Earth hour


Il 28 marzo, in 74 paesi del mondo, 500 città si spegneranno per un’ora.
L'idea è nata in Australia nel 2007. Quell'anno a Sydney oltre 2 milioni di persone hanno spento le luci di casa e dell'ufficio.
L'evento ha avuto talmente tanta risonanza che nel 2008 hanno aderito 370 città in 35 Paesi per un totale di 50 milioni di persone.
L’Earth Hour 2009, sarà una grande “ola” planetaria per il clima, che passerà dagli antipodi della terra nell’Oceano Pacifico al Cristo Redentore di Rio, dall’edificio più alto del mondo, il Taipei 101 di Taiwan, alla Tour Eiffel.
In Italia hanno già confermato l’adesione molte città, tra cui Venezia, Agrigento, Torino.
A Roma si spegnerà il Quirinale.
L’obiettivo del WWF è coinvolgere nell’evento almeno 1 miliardo di persone e mille città, tra singoli cittadini, comunità, città grandi e piccole, aziende, istituzioni.
Le prime a spegnersi saranno le isole Chatham neozelandesi, 717 anime in tutto, un arcipelago di pochi isolotti agli antipodi del nostro paese.

Una di queste, South East Island, è infatti la terra emersa più lontana dall’Italia: dista circa 19.250 Km dal centro di Roma.
L’elenco delle città che hanno confermato la loro partecipazione a Earth Hour 2009 include 37 capitali e alcune delle più grandi città del mondo, tra cui Londra, Parigi, Pechino, Mosca, Los Angeles, Rio de Janeiro, Hong Kong, Dubai, Singapore, Atene, Buenos Aires, Toronto, Sidney, Città del Messico, Istanbul, Copenhagen, Manila, Las Vegas, Città del Capo ed Helsinki.
In Italia hanno già aderito: Presidenza della Repubblica Quirinale ,Venezia, Milano, Genova, Torino, Regione Piemonte, Verona, Arezzo, Napoli, Regione Siciliana, Parco Archeologico Valle dei Templi, Palermo, Taranto, Caltanisetta, Capaci, Macerata, La Maddalena.
La staffetta verrà ripresa anche dallo spazio, grazie alla partnership con l’Agenzia Spaziale Italiana e al coinvolgimento dell’Agenzia Spaziale Europea e Telespazio.
Molti anche i testimonial d’eccezione di ogni campo che presteranno il loro volto per sostenere la campagna del WWF.

I premi Nobel Desmond Tutu e Rita Levi Montalcini, l’attrice premio Oscar Cate Blanchett, l’astronauta Roberto Vittori, il re di Svezia.
Shepard Fairey, esponente dell’art street americana e autore dell’icona-Obama che ha conquistato la copertina del Time e fatto il giro del mondo, curerà la campagna di lancio dell’evento.
“Earth Hour, per la sua stessa natura, è l’essenza di un’azione popolare. Rappresenta la possibilità, per tutti gli individui del pianeta, di unirsi in una sola voce e chiedere di agire per fermare i cambiamenti climatici” ha ricordato Michele Candotti, direttore generale del WWF Italia –“Earth Hour costituisce per l’Italia l’evento centrale della nostra campagna Anno del Clima, attivata per fare pressione sulle istituzioni affinché agiscano concretamente per combattere il riscaldamento globale”.
Per quest'anno l'obiettivo è di un miliardo di persone !
Io sarò una di quelle. E tu ?

martedì, marzo 10, 2009

Translatemypage: